Skip to main content

Novità

Mostra tutti
21.04.17

Il costruttore del vagone di Lutero

02.02.17

Punto di vista: Reiner Haseloff

15.12.16

Martin Lutero e la riforma hanno cambiato le usanze del Natale.

01.11.16

Si apre il Giubileo della Riforma!

04.10.16

Wittenberg festeggia la riapertura della Schlosskirche

19.08.16

Tre punti di vista su Lutero

08.08.16

Da monaco a piedi fino a Roma

08.07.16

La rosa di Lutero – Simbolo del riformatore

17.06.16

Il primo bestseller in lingua tedesca: è iniziata la stampa della nuova Bibbia

17.05.16

Verso l’opera d’arte totale – Wittenberg prende in considerazione un’esposizione mondiale per il giubileo della riforma

Tema annuale

Mostra tutti

Tema annuale 2016

Partita da Wittenberg, la Riforma si diffuse in tutto il mondo. Più di 400 milioni di protestanti a livello mondiale uniscono la loro esistenza spirituale e religiosa con gli eventi legati alla Riforma. La sera precedente all’anniversario della Riforma le protagoniste saranno le forze formatrici globali.

Tema annuale 2015

In occasione dei 500 anni della nascita di Lucas Cranach il Giovane, lo sguardo si posa sull’arte al tempo della Riforma. La Riforma ha rappresentato anche una rivoluzione mediatica, in cui venne creato un nuovo linguaggio visivo ed espressivo. Di quali immagini si serve oggi la fede e in che modo il suo messaggio viene trasmesso da media, immagini e linguaggio?

Tema annuale 2014

Autorità ed emancipazione, fede e potere, libertà di coscienza e diritti umani: sono i temi della Riforma e del tempo attuale che meritano un’ampia discussione nella Chiesa e nella società.

Tema annuale 2013

Die modernen Konzepte von Gewissens-freiheit und Toleranz sind wesentlich auch das Ergebnis der Reformation.

Tema annuale 2012

La Riforma è stata una pietra miliare della cultura musicale europea – dai canti della comunità fino alla musica da casa. Lo dimostrano compositori come Bach, Schütz, Telemann e Händel, ma anche il Coro della chiesa di San Tommaso di Lipsia, che nel 2012 celebra l’anniversario dei suoi 800 anni. L'anno tematico 2012 della "Lutherdekade" (Decade di Lutero) ha reso omaggio a questa ricca tradizione con la sua eredità da raccogliere e custodire.

Tema annuale 2011

Il cristiano emancipato è l’elemento centrale della Riforma. Agire in base alla convinzione personale con lo sguardo rivolto alla parola di Dio e l’attenzione solidale per il prossimo sono i due poli della libertà riformatrice.

Tema annuale 2010

Il 2010 è stato contrassegnato da Filippo Melantone: è infatti l’anno in cui si è commemorato il 450° anniversario della sua morte. Il collaboratore di Lutero si è distinto soprattutto per la sua attività di docente e riformatore nel campo dell’istruzione.

Tema annuale 2009

Una cosa è stata chiara sin dal principio: la "Lutherdekade" (Decade di Lutero) è anche una decade della Riforma. In occasione dei 500 anni della nascita del riformatore svizzero Giovanni Calvino, il primo anno tematico è stato dedicato al ramo riformato del protestantesimo.

Tema annuale 2008

Nell’autunno del 1508 Martin Lutero si recò per la prima volta a Wittenberg, il luogo che sarebbe poi stato il teatro principale del suo operato. 500 anni dopo, nel settembre del 2008, la "Lutherdekade" (Decade di Lutero) è stata solennemente inaugurata nella chiesa del castello di Wittenberg.